Preparo le cannucce di carta al buio preferibilmente la sera con le gambe sollevate mentre guardo un film; con movimento ripetitivo. La risma di carta, il ferro, la colla a stick e un cesto dove ripongo le cannucce. La mente è vuota: c'è solo il fare. 

4 commenti:

  1. Ciao Marialisa,
    vorrei ringraziarti per essere passata nel mio blog perchè così ho potuto conoscere i tuoi lavori che trovo STUPENDI!
    Ho tentato anch'io l'intreccio con le cannucce di carta ma ho abbandonato subito l'esperimento!. Con i tuoi tutorials potrei ripensarci.
    Ciao!
    Alla prossima volta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te. Oltretutto siamo della stessa provincia e se esponi in zona sarei felice di vedere i tuoi manufatti.
      ciao

      Elimina
  2. Ho visto un po' dei tuoi lavori: sono incredibili!!!! E quanta pazienza!! Bravissima1 I tutorial sono fatti in modo molto chiaro, li ho capiti pure io... Mi sono immediatamente iscritta al tuo blog e se ne hai voglia, passa da me per un'occhiatina, ne sarò felice!
    Maria Grazia (alias Here comes the sun)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, mi fiondo a visionare il tuo blog.

      Elimina