Domenica mattina si farà colazione con l'Intreccio quotidiano. Come avevo già anticipato, mi hanno regalato qualche elenco telefonico; pagine bianche e pagine gialle. Che gioia! E' una carta molto sottile e volevo fare dei cappelli. Eppoi ho pensato di usarla per fare un regalo natalizio: stuoie  per la prima colazione.

I tubi li ho fatti con il ferro da maglia  da 3 mm e ho usato la tessitura doppia. Il bello di questa tecnica è che dopo aver fatto qualche giro non è più necessario appoggiarsi ad un piano e si tiene il lavoro in mano come per la maglia o l'uncinetto; in relax. Il colore naturale è delicato, sono tutti piccoli numeri e piccole macchie di colore. Nelle pagine gialle, invece, i colori sono più carichi per cui, nel rollare, ho evidenziato solo il bordo monocromo che ha dato la luminosità alla stuoie.

16 commenti:

  1. Mi sembra un ottimo regalo. Ho provato a fare l'albero ma non riesco ad andare oltre il primo giro, non capisco bene come fare. Quando avrai tempo mi indirizzi alla spiegazione facilitata, se esiste naturalmente? Grazie, e buon fine settimana, Ely.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti sto inoltrando una mail privata. ;)

      Elimina
  2. Il pad di giornali è incantevole :) Grazie mille per le gentili parole e aver visitato il mio blog
    Mi scuso per il mio italiano, ma non ha usato per 20 anni ... una volta tanto tempo fa ho imparato l'italiano
    Buona giornata ,Have a nice day , Miłego dnia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo italiano va molto bene e i tuoi lavori con la carta sono graziosi. Grazie a te. ciao

      Elimina
  3. Piękna mata. Bardzo podobają mi się te naturalne kolory.
    pozdrawiam :)

    RispondiElimina
  4. Stuoia piatto delizioso, mi piacciono i colori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono contenta che ti piaccia. ciao

      Elimina
  5. Ciao Marialisad! Un felice Natale e uno strepitoso fine 2012 a Te e ai tuoi cari!! E ricordati: Ricicla, Riduci e Riusa!! Bacioni, Alex Topogina

    RispondiElimina
  6. Come stai? Mi sa che stai lavorando a qualcosa di nuovo, non vedo l'ora di ammirare una tua creazione. Buona serata, Ely.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Ely, hai proprio ragione. Sto preparando il materiale per fare dei paralumi. Pertanto metti da parte tutte le bottiglie particolari che si riusa!

      Elimina
  7. Anche se non mai provato l'intreccio, penso davvero che gli elenchi telefonici siano un ottimo materiale da usare per quel tipo di lavoro. Sotto le feste, facendo alcuni "kusudama flower", avevo provato ad adoperare anche pagine di riviste o vecchie agende. Però l'elenco mi manca nelle mie sperimentazioni...
    Le stuoine sono bellissime, complimenti, mi piace molto la forma tonda e proprio quei colori, così delicati. Il fatto poi di poterle lavorare anche da seduti è davvero una comodità. Ciao Marialisad, buon lavoro e buon divertimento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piacciano. Conosco il "kusudama flower" ma non sapevo che si chiamasse così, ti ringrazio. Buona sperimentazione e buon 2013. ciao

      Elimina
  8. ciao ti ho conosciuto quante cose interessanti sul tuo blog se ti va vienimi a trovare ciao rosa su kreattiva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, è solo carta che di solito si butta nella differenziata (lol). Non ho capito se intendevi che ci siamo già conosciute di persona oppure virtualmente. In ogni caso ho appena ricambiato la tua gentile visita e mi sono aggiunta alle tue lettrici. Ho già intravisto un paio di piatti di pasta (slurp). :)

      Elimina